Sotto la vernice

Un altro blog di architettura

Category: Francia

La Belle Verte

Francia, 1996.

Regia: Coline Serreau.

 

Place au Changement

Saint-Etienne, France.

Progetto: CollectifETC.

CollectifETC è un’associazione composta principalmente da giovani architetti, paesaggisti e grafici che si sono aggiudicati il primo posto nel concorso “Dèfrichez-là”, istituito dalla Etablissement Public d’Aménagement di Saint-Etienne per la realizzazione di una piazza pubblica di 670 mq in uno spazio nei pressi della stazione di  Chateaucreux. Read the rest of this entry »

Ecomusée du Pays de Rennes

Rennes, France.

Progetto: Guinée Potin Architectes.

Il progetto per l’estensione dell’Ecomusée du Pays de Rennes è ispirato al contesto naturale nel quale l’edificio sorge. L’intenzione formale simboleggia l’obiettivo dell’Ecomuseo di porsi come strumento didattico e educativo.

Read the rest of this entry »

Mente la-menta?

9° Festival International des Jardins Chaumont sur Loire.

Progetto: Land-i Archicolture.

L’assenza di un tema per il “Festival dei giardini del 2000” e’ diventata occasione per esprimere una visione del nuovo millennio.

Read the rest of this entry »

Cabanon

I have a chateau on the Côte d’Azur.

It’s for my wife. It’s extravagant in comfort and gentleness. Le Corbusier

Roquebrune-Cap-Martin, France.

Progetto: Le Corbusier.

A un uomo in vacanza, diceva spesso Le Corbusier, non serve molto più di un letto, i servizi, un tetto e la vista del sole. Il suo pensiero si concretizzò nel Cabanon, una struttura in tronchi di legno di 3,66 x 3,66 m per un’altezza di 2,26 m, che progettò come regalo di compleanno per la moglie Yvonne. Read the rest of this entry »

Hortitherapie sensorielle

19 festival internazionale dei giardini di Chaumont sur Loire.

Progetto: Riflessi di Paesaggio, Stefano Marinaz, Francesca Vacirca, Daniela Tonegatti.

Il giardino ‘Hortitherapie sensorielle’ è un viaggio attraverso una serie di giardini curativi in cui le piante trasmettono armonia e benessere nel corpo e nello spirito dei visitatori. La scultura di una donna prona al centro del giardino richiama l’idea di rilassamento a contatto con le piante. Read the rest of this entry »

Impression of the Infinite

Béziers, France.

Progetto: MetamorphOse.

Cinque architetti belgi, fondatori di MetamorphOse, hanno realizzato un’istallazione per Technilum, esposta al festival ‘Heureuse Coincidence’. Read the rest of this entry »

Hommage à Lady Day

Chaumont Garden Festival, Chaumont-sur-Loire, France.

Progetto: Strootman Landscape Architects.

Lo studio Strootman ha progettato questo giardino per il Garden Festival di Chaumont-sur-Loire, intitolandolo ‘Un hommage à Lady Day / a musical garden’, in onore della leggendaria cantante jazz Billie Holiday (Lady Day). Read the rest of this entry »