Arbores Laetae

by Marta Malavasi

Liverpool Biennal.

Progetto: Diller Scofidio + Renfro.

Gli architetti Diller Scofidio + Renfo hanno realizzato questa installazione a Brownfield, in un luogo strategico nel centro della città,  accanto al nuovo parco pubblico. Un piccolo boschetto di alberi di Carpinus sovverte la convenzionale distinzione tra ‘natura’ e ‘artificio’ e disorienta la percezione del visitatore.

Tre alberi sono piantati al centro con un’inclinazione di dieci gradi in fioriere sotterrate capaci di ruotare nel terreno. I tre elementi girevoli sono sincronizzati per roteare lentamente a diverse velocità. Il movimento determina un continuo cambiamento della posizione degli alberi, che di tanto in tanto si incrociano e di tanto in tanto si allontanano generando scorci nel parco, mentre la consistenza della luce e dell’ombra muta in un gioco costante.

L’esperienza confonde gli spettatori: sulla piattaforma rotante il paesaggio circostante sembra muoversi, mentre sulla ‘terra ferma’ gli alberi appaiono misteriosamente animati quando ci si avvicina.

www.dsrny.com

www.biennial.com