Transformation

by Marta Malavasi

Una nuova prospettiva.

Veghels Buiten, Braband, Paesi Bassi.

Progetto: Tjep.

Trasformation è un’istallazione artistica del designer olandese Tjep e fa parte di un percorso che si sviluppa nella campagna di Veghels Buiten, lungo il quale si possono ammirare dodici opere differenti di altrettanti artisti olandesi.

Lo scopo del progetto è di focalizzare l’attenzione sul paesaggio, che presto sarà investito da profonde trasformazioni, a causa di un progetto in grande scala che coinvolge quest’area.

La scultura di Tjep comprende una serie di elementi in acciaio, che visti da una certa angolazione riproducono la sagoma di una tipica casa colonica olandese.

L’opera si propone di mettere in luce l’importanza di conservare l’architettura vernacolare e il suo stile per la realizzazione dei nuovi edifici del piano di lottizazione, che, secondo Tjep, dovrebbero ricordare gli edifici tradizionali del luogo.

Per creare questa installazione, infatti, è stata seguita una regola fondamentale specifica degli edifici rurali olandesi: il rapporto della distanza tra la linea di gronda e il colmo deve essere sempre maggiore alla distanza tra la linea di gronda e il livello del suolo.

Transformation è stata realizzata seguendo un metodo, conosciuto già nel passato, di distorsione della prospettiva classica, l’anamorfismo.

Quando si è vicini non si riesce a comprendere l’opera, che appare come un insieme astratto di linee bianche sparse in un campo. La chiave di lettura si rivela quando lo spettatore si trova su un altopiano, solo in questo caso le linee formano una figura.

Per maggiori informazioni e per conoscere le altre opere esposte: www.veghelsbuiten.nl

www.tjep.com